Reboot Australia: un metodo innovativo per aiutare le imprese in Australia!

Ecco Reboot Australia, piattaforma di social crowd funding nata con lo scopo di aiutare le imprese che operano in Australia

Ciao a tutti, vi presento Alessandro Ursino, che ho avuto il piacere di ospitare nell’appuntamento di ieri di Why Not Café dove mi ha parlato di Reboot Australia, un’iniziativa volta ad aiutare le imprese in Australia.

Alessandro ha raccontato Reboot Australia, un’idea di social crowd funding nata con l’obiettivo di aiutare le imprese che operano in Australia, a superare questo difficile periodo storico.

Reboot Australia è quindi una piattaforma che dà l’opportunità alle imprese di ottenere liquidità immediata, presentando i loro servizi/prodotti scontati.

Le persone avranno quindi la possibilità di acquistare i servizi/prodotti scontati, beneficiando di essi quando questo periodo di restrizione finirà.
E’ un’iniziativa molto interessante, dateci un occhio 😉


Logo Reboot Australia


Ecco alcuni dei momenti più importanti della nostra chiacchierata:

  • 04.18: cos’è Reboot Australia;
  • 07.26: cosa può fare un ristorante grazie a Reboot Australia;
  • 08.50: cosa succede se l’azienda che offre coupon chiude nel frattempo;
  • 11.39 l’obiettivo di Reboot Australia a breve e a lungo termine;
  • 14.18: i primi cinque giorni di Reboot Australia e l’espansione all’estero

Ecco i contatti di Reboot Australia:

Buona visione o ascolto!

Abiti in Australia e vorresti partecipare a Why Not Cafè?

Scrivimi a: www.whynot-change.com/why-not-cafe-italiani-in-australia/

Attrezzatura che utilizzo per la diretta:

App per intervista in diretta: https://belive.tv/?referrer=MzA1Mzg0

Videocamera: https://amzn.to/38l0NTh

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *