Oggi vi racconto la storia di cinque ragazzi "invincibili"...

I “se” sono il marchio dei falliti! 

Nella vita, si diventa grandi con i “nonostante”!!!

Massimo Gramellini

La storia che vi propongo oggi, anzi le storie, non riguardano un italiano che spinto da una voglia di cambiamento è andato a vivere all’estero, ma riguardano il cambiamento che è avvenuto nelle vite di Simone, Alessandro, Marco, Antonio e Piero.

Questi 5 ragazzi, fanno parte del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, nato alla fine del 2014 grazie ad un protocollo d’intesa tra il Ministero della Difesa e il comitato paralimpico.

La settimana scorsa, hanno partecipato agli Invictus Games, ovvero i giochi internazionali per militari con disabilità acquisita per cause di servizio, che quest’anno si sono tenuti a Sydney.

Di solito ai miei ospiti chiedo quando è stato il loro momento Why Not, ovvero quel momento in cui hanno deciso di cambiare vita andando a vivere all’estero, in questo caso, il loro momento Why Not è stato ben diverso, perché è avvenuto in conseguenza di un fatto che ha cambiato totalmente la loro vita.

Nella prima parte dell’intervista conoscerete Simone e Alessandro, mentre nella seconda ascolteremo le storie di Marco, Antonio e Piero

Sono sicuro che, tramite le loro storie, qualcuno di voi avrá modo di trarre ispirazione per la propria vita!

Buona visione!

 

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement