Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa a Sydney

I “se” sono il marchio dei falliti! 

Nella vita, si diventa grandi con i “nonostante”!!!

Massimo Gramellini

La storia che vi propongo oggi, anzi le storie, non riguardano un italiano che spinto da una voglia di cambiamento è andato a vivere all’estero, ma riguardano il cambiamento che è avvenuto nelle vite di Simone, Alessandro, Marco, Antonio e Piero.

Questi 5 ragazzi, fanno parte del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, nato alla fine del 2014 grazie ad un protocollo d’intesa tra il Ministero della Difesa e il comitato paralimpico.

La settimana scorsa, hanno partecipato agli Invictus Games, ovvero i giochi internazionali per militari con disabilità acquisita per cause di servizio, che quest’anno si sono tenuti a Sydney.

Di solito ai miei ospiti chiedo quando è stato il loro momento Why Not, ovvero quel momento in cui hanno deciso di cambiare vita andando a vivere all’estero, in questo caso, il loro momento Why Not è stato ben diverso, perché è avvenuto in conseguenza di un fatto che ha cambiato totalmente la loro vita.

Nella prima parte dell’intervista conoscerete Simone e Alessandro, mentre nella seconda ascolteremo le storie di Marco, Antonio e Piero

Sono sicuro che, tramite le loro storie, qualcuno di voi avrá modo di trarre ispirazione per la propria vita!

Buona visione!

 

Lascia un commento