Ciao, sono Paolo e ti do il benvenuto a Why Not: il mondo degli italiani che cambiano vita!

Why Not è il mondo che ho creato nel 2014 in risposta ad una mia esigenza di cambiamento.

A quel tempo lavoravo come contabile, ma ero desideroso di cambiare vita, solo che non sapevo da che parte iniziare. Mi incuriosivano tanto le storie dei miei amici che si erano trasferiti all’estero. Così un bel giorno, vedendo il loro entusiasmo nel raccontarsi, ho pensato: perché non farne un programma radio???

Quel giorno è nato Why Not!

Da quel giorno, per 3 anni, io e la mia spalla Gaia, abbiamo intervistato un centinaio di italiani che avevano cambiato vita andando a vivere all’estero.

Intervista dopo intervista, ho saziato quella fame di cambiamento e nell’Ottobre del 2016, sono riuscito a prendere la grande decisione di lasciare una strada che non mi piaceva più.

Da quando ho iniziato a seguire la mia strada, sono accadute tante cose fantastiche, tra cui il mio trasferimento a Sydney.

Una volta arrivato in Australia ho iniziato una nuovo capitolo di Why Not: quello delle video interviste,

Per un anno e mezzo, ho raccolto le storie degli italiani che per tanti motivi diversi, hanno dato un nuovo inizio alla propria vita, ed ora, dò ufficialmente inizio alla terza era di Why Not.

In questa nuova era, oltre a poter trarre ispirazione dalle storie degli italiani che hanno cambiato la loro vita, potrai trovare anche informazioni utili per la tua vita in Australia.

Mi piacerebbe infatti accogliere figure professionali italiane che possano aiutare gli italiani, dando informazioni utili per affrontare nel modo giusto, la vita australiana.

Seguendo Why Not, potrai arricchirti personalmente, grazie alle storie degli italiani che hanno cambiato vita e potrai informarti, su quello che è il mondo australiano.

Perché faccio tutto questo? Per due motivi in particolare:Il primo, è perché credo fermamente che

ascoltare le storie delle persone, sia un modo per arricchire sé stessi,

dato che io stesso l’ho provato sulla mia pelle.

Il secondo, per aiutare gli italiani desiderosi di cambiare vita qui in Australia

Per concludere: se stai scoprendo Why Not soltanto ora, ti do il mio grande benvenuto, invece bentornato, se non sei nuovo di questo mondo!

A presto!

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement